Disturbi Maniaco Depressivo Bipolari

 

Disturbo Ciclotimico

 

Si tratta di una sintomatologia attenuata rispetto alla Disturbo Depressivo Persistente caratterizzato da una lunga durata con tendenza alla cronicità.

I soggetti manifestano, per un periodo di almeno due anni, fasi di breve durata (da pochi giorni a qualche settimana) di manifestazioni depressive minori (2 o 3 sintomi) alternate a fasi Ipomaniacali (1 o 2 sintomi), anch’esse più lievi e di breve durata. In questa sindrome, manca l’intervallo di normotimia e il funzionamento del soggetto è sempre alterato.

Si tratta di una forma rara, che colpisce lo 0,4-1% della popolazione.

Il 15-20% dei soggetti con ciclotimia sviluppa un disturbo bipolare.

 

Contatti

Dott.ssa Alessandra Gliro

Sede: Via Ridolfi 64 | Empoli, FI  50053

Telefono: 392-8120930

Mail: gliro.alessandra@gmail.com

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Instagram Icona
  • Grey Google+ Icona