Disturbi del Sonno

Insonnia:

Implica uno stato di insoddisfazione per la durata e la qualità del sonno

.

Si parla di insonnia precoce, facendo riferimento alla difficoltà di addormentarsi. Si verifica in persone sane il cui stato di allerta è aumentato o dall’ ansia o da una condizione di eccitamento. I loro pensieri tendono a ritornare sulle esperienze affettivamente cariche dell’immediato passato, e cercano di rianalizzare il modo con cui risolvere i problemi. Si prova la fatica, ma c’è anche un alto livello di vigilanza che impedisce il necessario rilassamento e l’isolamento dalle percezioni richiesto per l’addormentamento.

Si parla invece di insonnia tardiva quando il paziente si sveglia spesso durante la notte dopo essersi addormentato in modo soddisfacente e da quel momento in poi dormire in modo intermittente e leggero. Oppure si può svegliare presto alla mattina e non riuscire più a riaddormentarsi. 

 

Contatti

Dott.ssa Alessandra Gliro

Sede: Via Ridolfi 64 | Empoli, FI  50053

Telefono: 392-8120930

Mail: gliro.alessandra@gmail.com

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Instagram Icona
  • Grey Google+ Icona